Casella di testo:

Il primo sito per trovare l’anima gemella che utilizza la Legge di Attrazione

Iscrizione      Come funziona     Cosa offriamo   La nostra filosofia    Crisi  relazionale  Servizi/News   Testimonianze   Faq

CHIEDI ALL’ I CHING

Il significato dei 64 esagrammi

45,46,47,48,49,50, 51

© 2011-2013 RELAZIONISANE.IT

Iscrizione      Come funziona     Cosa offriamo   La nostra filosofia    Crisi  relazionale  Servizi/News   Testimonianze   Faq

45) LA RACCOLTA 

La Raccolta significa unione, mettersi insieme, rappresenta anche un grande numero di persone che si riuniscono con gioia per una celebrazione, per una festa. Ma, dove gli uomini si raccolgono in gran numero, puo' nascere facilmente una lite; dove si radunano molti beni, nasce facilmente una rapina. Percio' nei tempi di raccolta bisogna prepararsi per difendersi da qualcosa di imprevisto. L'Esagramma consiglia il matrimonio, ma coloro che vivono assieme soltanto temporaneamente debbono fare molta attenzione. Bisogna premunirsi in tempo per far fronte all'inaspettato. La serena imperturbabilità annulla il dolore.  

Sei al primo posto: Se sei sincero, ma non sino alla fine, vi e' ora scompiglio, ora raccolta. Se chiami, basta un gesto per poter tornare a ridere. Non aver paura. Procedere senza biasimo. E' consigliabile grande cautela. L'inizio sara' sfortunato, ma in seguito arriderà la buona fortuna. Non bisogna aver paura di esprimere ad una persona cio' che desideriamo.   
Sei al secondo posto: Se si viene introdotti in qualcosa, cio' e' fortunato. Non c'e' colpa. Se si e' sinceri, è anche propizio offrire un piccolo   sacrificio. C'e' un preciso destino che unisce le persone affini. Seguire la via del proprio cuore e' la via migliore per scegliere bene.   
Sei al terzo posto: Riunione con profondi sospiri. L'iniziativa non recherà benefici. Procedere non e' motivo di biasimo. Piccola umiliazione. Si vorrebbe avere un rapporto valido ma le persone che conosciamo sono gia' accoppiate tra di loro. Allora e' opportuno rivolgersi ad una persona che faccia da intermediario tra noi e un altro gruppo .Questo non e' un errore, anche se noi da estranei ci troviamo inizialmente in una posizione imbarazzante.   
Nove al quarto posto: Gran buona fortuna si avvicina, e non deve temere biasimo. La persona giusta per noi e' a portata di mano, ma occorre tuttavia usare grande prudenza.   
Sei al quinto posto: Se si occupa una posizione di prestigio, si riunirà la gente. Non c'è colpa. Ma non tutti hanno ancora fiducia in lui, perciò deve continuare a comportarsi con virtu' allo scopo di vincere tali dubbi.Egli raggiunge gli intenti, ma occorrono altri sforzi prima di poter consolidare il proprio trionfo e pensare dì essere giunto al termine del suo compito e poter dimostrare loro la sua   incorruttibilità.   
Sei al sesto posto: Egli sospira e piange. Non c'e' colpa. Può' succedere che una persona voglia avere un serio rapporto sentimentale con un'altra persona ma chela sua buona intenzione sia male interpretata. Allora e' triste e si lamenta. E' bene, in questo momento, ritirarsi e attendere che l'altro si ravveda ; e allora si otterrà l'unione   che si cercava cosi' ansiosamente poiché' l'altro capirà da solo di dover tornare.

46) L'ASCENDERE 

Grande progresso e successo. L'attività di una persona valida avrà grande fortuna, i suoi meriti e i suoi sforzi verranno ampiamente premiati, gli affari migliorano e si espandono. Di questo momento così fantastico bisogna approfittarne per ritemprarsi dalle difficoltà passate. Ma l'indole che rende possibile questa  ascesa non e' violenta, ma modesta e docile. Questo Esagramma e' favorevole al matrimonio e, se si e' già sposati, si avranno bambini.  

Sei al primo posto: Fiduciosa ascesa. Sublime fortuna. Il suo progredire non incontra impedimenti perché' una persona importante ha molta fiducia in noi.E' possibile realizzare la propria iniziativa.   
Nove al secondo posto: Se si e' sinceri e' propizio offrire un piccolo sacrificio. Non vi sarà errore. Le persone sincere sono spesso scomode e non molto diplomatiche, ma questa loro sincerità porterà loro fortuna.  
Nove al terzo posto: Egli ascende, come in una grande città. Qui cadono tutti gli ostacoli che di solito impediscono il progresso. Le cose procedono con sorprendente facilità. Senza esitazione si segue questa via per sfruttare il successo. Purtroppo questo periodo così fortunato non durerà a lungo, ma non bisogna dare spazio a simili dubbi, ma sfruttare in tutto e per tutto questo momento di grande fortuna.   
Sei al quarto posto: Il re fa un'offerta sul monte Ch'i. Fortuna. Nessun rimpianto. Questo Esagramma indica che si raggiunge il massimo successo. Le ambizioni sono realizzate.   
Sei al quinto posto: Perseveranza e' fonte di fortuna. Ascende passo dopo passo. Non deve permettere che la sua rapida ascesa gli faccia girare la testa. Un progredire calmo e un attento badare a tutti i particolari sono indispensabili per ottenere il massimo dall'occasione chegli si offre. Bisogna avanzare come esitanti, passo dopo passo. Solo questo tranquillo e costante progresso che non precipita le cose, conduce alla meta.   
Sei al sesto posto: Egli procede ciecamente verso l'alto. Sara' vantaggioso per lui mantenere una ferma perseveranza. Chi si spinge alla cieca verso l'alto, e' interiormente accecato. Conosce soltanto il progresso e non la ritirata. La pienezza delle    forze, fonte del suo successo, ora sta per provocargli perdite. Solo se si atterrà ad una vera, autentica    modestia si potrà salvare dalle conseguenze del suo agire stolto. 

47) L'ESAURIMENTO 

L'assillo. Riuscita . Perseveranza. Nessuna macchia. Se si ha qualcosa da dire non si e' creduti. Quando un uomo forte cade in disgrazia, deve rimanere sereno nonostante il pericolo, e questa serenità e' la base di successi futuri. Poiche' questa fermezza e' piu' forte de destino. La fortuna ha girato le spalle, l'oscurita' nella quale si e' immersi sembra essere definitiva. Ma, in realta', non e' cosi' poiche'' un uomo che dalle avversità rimane soltanto piegato, puo' produrre la forza necessaria per reagire che col tempo viene certamente alla luce. Perciò, in tempi di avversita', e' opportuno essere interiormente forti e di poche parole. L'Esagramma e' sfavorevole ai legami sentimentali: vuol significare a una ragazza la possibilita' di avere una relazione con un uomo già sposato.  

Sei al primo posto: Egli e' trattenuto dai rami di un albero spoglio. Entra in una valle oscura e per tre anni non ha speranza di essere liberato.    Gli effetti frustranti di circostanze avverse possono condurre al sentiero della piu' nera disperazione.  Questo comportamento e' la conseguenza di un accecamento interiore che deve essere assolutamente    superato poiché', altrimenti, si finirebbe sempre piu' nelle tenebre e nella malinconia. Nove al secondo posto: Egli e' turbato da eccesso di cibo e bevande. Una persona amica si sta avvicinando. Propizio e' offrire sacrifici. Avviarsi e' sciagurato. Nessuna macchia.Qui si e' in preda ad un assillo interiore. Esteriormente tutto va bene, ma si e' esauriti dalle continue    meschinità della vita e non appare alcuna via d'uscita. Poi giunge inaspettatamente un aiuto da una persona amica e    disinteressata.   
Sei al terzo posto: Egli si trova di fronte a rocce minacciose e trova solo rovi per potersi aggrappare. Entra in casa, ma non trova sua moglie. Via sara' disgrazia. Ostacoli insormontabili gli impediscono di progredire. Le speranze si dimostrano vane e tutta la sua    esistenza e' in una situazione di grande instabilità e pericolo. C'e' la possibilità di lite con la propria moglie.   
Nove al quarto posto: Egli procede con grande lentezza ed e' trattenuto da un carro dorato. Vi sarà occasione di pentimento, ma tutto finirà bene.    Egli deve venire a patti con persone ricche e potenti di sua conoscenza e non puo' sottrarsi. Si    trova quindi in grande imbarazzo. Ma il disagio e' solo passeggero. L'originaria forza del carattere    compensa l'errore commesso, e la meta viene raggiunta.   
Nove al quinto posto: Naso e piedi gli vengono tagliati, oppressi dall'uomo con la veste da cerimonia rossa. E' opportuno offrire sacrifici sinceri se vuole ottenere soddisfazione. A poco a poco viene la gioia.    Generosità e altruismo sono spesso misconosciuti. Coloro dai quali attende aiuto non lo soccorreranno.   

Umilta' e contegno corretto sono indispensabili per raggiungere in seguito la buona fortuna.  
Sei al sesto posto: Egli e' assillato da rampicanti. Egli si muove insicuro e dice: "se mi muovo me ne dovro' pentire". Se si pente sul serio, gli si schiuderà la strada della buona fortuna.     Rendersi conto della natura dei propri errori apre la via al modo di correggerli. Comprendendo questo,     si trova la forza di voltare pagina e vincere l'assillo che opprime da troppo tempo.

48) IL POZZO 

All'interno di noi stessi, o del nostro ambiente, esiste una fonte vitale capace di arricchirci profondamente e rivivificarci. Sta a noi trovare i mezzi piu' idonei per attingervi ed accostarci col giusto stato d'animo. Bisogna scendere fino ai fondamenti della propria vita, la superficialità e' dannosa. Non bisogna rimanere impigliati nelle convenzioni sociali, ma bisogna rispettare la propria indole.  

Sei al primo posto: Il fango del pozzo non viene bevuto. Gli animali non vanno a un pozzo vecchio. Se qualcuno va errando tra bassure paludose, la sua vita sprofonda nel fango. Se ci si butta via in situazioni e con compagnie degradanti, nessuno ci cercherà piu'.   
Nove al secondo posto: Nella bocca del pozzo si catturano pesci. La brocca e' spaccata e cola. Se ci si perde dietro a persone meschine e non confida solo in se' stessi, queste persone ci influenzeranno    in modo negativo.   
Nove al terzo posto: Il pozzo e' stato ripulito, ma non messo in uso. E' una situazione triste. Se il re fosse piu' saggio, tutti ne trarrebbero benefici. Quando le persone di talento non vengono riconosciute e' un peccato, poiché' potrebbero dare il loro aiuto a molta gente.   
Sei al quarto posto: Il rivestimento del pozzo e' solido e ben costruito. Non vi sara' errore. Ci sono nella vita momenti in cui bisogna pensare solo a se' stessi. In questo periodo non si puo' fare nulla per gli altri, e tuttavia e' un periodo prezioso, perche' coltivandosi interiormente si aumentano  la propria forza e le proprie capacità, così che in futuro si possa fare del bene anche agli altri.
Nove al quinto posto: L'acqua del pozzo e' fresca e limpida come l'acqua di un fresco ruscello. Quando si riconosce una persona di valore e' bene seguirla senza pregiudizi ne' paure.   
Sei al sesto posto: Si attinge al pozzo senza impedimento. Esso e' fidato. Sublime salute!  Il valore di una persona e' riconosciuto da molti: ci sara' un successo enorme per chi l'avvicinerà e per chi crederà in lei.

49) IL SOVVERTIMEMENTO 

Sublime riuscita se si trasforma completamente la propria situazione. I tempi cambiano e con essi deve mutare la personalità. Gli avvenimenti esterni sconvolgono ma rinnovano. Spogliarci di vecchi pregiudizi e antiche difese, infatti, può rivelarsi difficile. I cambiamenti vanno preparati con cura e annunciati al momento opportuno, perché' altrimenti rischiano di trasformarsi in mera violenza e andare incontro a un doloroso insuccesso. L'Esagramma indica anche un divorzio o un secondo matrimonio.  

Nove al primo posto: Egli e' legato con strisce di cuoio giallo. I cambiamenti vanno intrapresi solo quando non e' piu' possibile fare altrimenti. Percio' e' necessario  dapprima il piu' rigido ritegno e studiare a fondo la situazione poiché', sferrare un'azione prematura porterà  in ogni caso a gravi conseguenze. 
Sei al secondo posto: Nel giorno appropriato si sovverta pure. Incamminarsi reca salute. Nessuna macchia. Un cambiamento in profondita' deve essere ben preparato e una persona influente ci aiuterà. 
Nove al terzo posto: Avanzare e' motivo di disgrazia. Insistere e' pericoloso. Quando l'idea del sovvertimento' stata annunciata tre volte, la gente vi crede,  Indecisione o un procedere troppo rapido o brusco, porterebbero entrambi sciagura. Il successo sta     nel cogliere il   momento giusto. 
Nove al quarto posto: Il pentimento svanisce. Egli gode della fiducia delle persone che gli sono attorno e i cambiamenti che egli apporta avranno un risultato felice.   Essendosi assicurata la fiducia di tutti puo' portare a termine felicemente un cambiamento radicale della propria vita.   
Nove al quinto posto: Il grande uomo cambia come una tigre. Ancora prima di interrogare l'oracolo egli incontra fiducia.     La persona veramente valida non deve temere nulla: ogni cambiamento che deciderà sara' quello giusto e,     di conseguenza, riuscirà perfettamente.  
Sei al sesto posto: L'uomo superiore muta come il leopardo cambia le macchie, mentre gli uomini di poco conto alterano il viso e fingono obbedienza. Andare avanti porterà disgrazia. Restare calmo, fermo e corretto porterà' buona fortuna.     Quando si e' ottenuto il cambiamento desiderato, bisogna fermarsi, riflettere e adattarsi alle condizioni che     si sono gia' ottenute senza volersi spingere oltre. 

50) IL CROGIOLO 

Il crogiolo. Sublime salute. Riuscita. Valendosi dell'immagine di un recipiente sacrificale, l'I Ching   ci annuncia che questo e' un momento di importanti e profonde trasformazioni personali. L'eccezionalità e la magia di questo tempo suggeriscono, a chi e' chiamato a farlo, di indirizzare la propria vita verso un cammino di conoscenza e di elevazione spirituale. Alimentare il proprio animo e sapersi sacrificare per il bene comune ci portano al raggiungimento del successo e della maturità. Ogni persona ha un destino prestabilito: e' necessario aver fede nella volontà divina.  

Sei al primo posto: Un crogiolo con le gambe rovesciate - e' proficuo pulir via la materia stagnante. Si prende una concubina per avere un figlio. Non c'e' colpa. Non e' importante aver agito male: la cosa essenziale e' riconoscere il proprio errore e pentirsene.   
Nove al secondo posto: Il crogiolo e' pieno di cibo. I compagni sono gelosi, però non possono nuocergli. Buona fortuna.     Agendo onestamente e giustamente si puo' provocare invidia, ma non bisogna farci caso poiche'     l'opposizione e' contrastata e il continuo progredire e' assicurato   
Nove al terzo posto: I manici del crogiolo vengono cambiati. La sua attività e' interrotta. Il grasso del fagianonon viene mangiato. Quando arriva la pioggia, il rimpianto svanisce. L'esito sara' fortunato.     Questa linea indica difficoltà all'inizio, ma successo in seguito. Queste difficoltà saranno di breve durata     e alla fine si afferrerà il successo.   
Nove al quarto posto: I piedi del vaso sacrificale sono rotti. Il cibo del principe e' rovesciato e la sua persona imbrattata. Vi sarà disgrazia. Il compito che dovremmo portare a termine e' troppo gravoso e le persone che ci possono aiutare non sono all'altezza di darci una mano, tra l'altro il carattere e' troppo debole. Ne risulteranno guai e biasimo.   
Sei al quinto posto: Il crogiolo ha manici gialli con attaccati anelli d'oro.E' proficuo continuare ad esseredecisi e corretti.  Il successo e' destinato a chi unisce un carattere umile una disponibilità totale nei confronti dei suoi  inferiori. Tale cooperazione condurrà a risultati felici, ma occorre essere ancora perseveranti.   
Nove al sesto posto: Il crogiolo ha anelli di giada. Vi sara' grande fortuna e ogni azione porterà grande vantaggio. Ogni cosa e' propizia.  Vi sono grandi possibilita' di raggiungere la meta prefissata e di ottenere profitto e sicurezza con un comportamento retto unito alla giusta preparazione. E' assicurata una grande buona fortuna e tutto andra' bene.

51) L'ECCITANTE

( Lo Scuotimento, il Tuono ) Qualcosa di oscuro e potente si annuncia inaspettatamente e ci spaventa come il fragore improvviso di un tuono. Non dobbiamo temerlo, ne' lasciarcene sconvolgere: esso si manifesta per svegliarci ed incitarci all'azione o ad un cambiamento di rotta nella nostra vita. Si consiglia il massimo raccoglimento interiore. Questo Esagramma indica, nelle questioni sentimentali, pettegolezzi e litigi.  

Nove al primo posto: Arriva il tuono - oh, oh! Piu' tardi sorrisi e parole di felicita' - ah, ah!   Fortuna.    Dopo il primo turbamento si ritrova una calma positiva ed in seguito si troverà la felicità e la buona fortuna.   
Sei al secondo posto: Arriva il tuono e produce pericolo. Si perderà gran parte della propria ricchezza, poi si saliranno nove colline senza cercarla. Dopo sette giorni la si recupererà.   Improvvisamente ci si trova a dover fare a meno di ciò che ci spetta. Non bisogna spaventarsi ne' bisogna     prendere alcuna iniziativa: dopo breve tempo riavremo cio' che pensavamo di aver perduto.   
Sei al terzo posto: Arriva il tuono e si rimane sconcertati e impauriti. Ma chi e' cauto rimane indenne dal disastro.     Deve tentare di riconquistare la tranquillità d'animo onde poter fare i passi per agire non subendo apaticamente     il destino, ma deve agire seguendo il proprio istinto.   
Nove al quarto posto: Spaventato dal tuono rotola nel fango.     Un pericolo inaspettato può provocare un atteggiamento sbagliato. Bisogna fare molta attenzione.   
Sei al quinto posto: Il tuono che romba qua e la' produce pericoli. La perdita non e' cospicua. Rimane ancora qualcosa da fare.     La situazione e' difficile: si può raggiungere la meta con la forza di volontà.   
Sei al sesto posto: Il tuono provoca sguardi tremanti e spaventati. Le iniziative sono motivo di disgrazia. Il proprio corpo non verrà colpito, ma il danno può ricadere sul vicino. Non c'è colpa. I compagni hanno da ridire. Rimanendo attenti e cauti, si avrà fortuna. E' bene mantenere la calma anche se il momento e' agitato e tentare di riordinare le idee. Precauzioni prese in anticipo aiutano a minimizzarne gli effetti, ma non     può evitare del tutto la critica.